Approccio localistico e bioetica deliberativa in America Latina. Limiti e interrogativi

Abstract

L’articolo esamina, nelle proposte di alcuni autori latinoamericani, la prospettiva di una bioetica come dialogo democratico tra posizioni rivaleggianti, finalizzato al raggiungimento di un accordo di consenso. Nella prima parte si considera il rischio della riduzione localistica delle soluzioni ai quesiti bioetici in una “società in via di sviluppo”. Nella seconda parte viene esaminato il “dialogo democratico”, erede dell’etica del discorso di Habermas e Apel, mettendo in risalto la svalutazione del conflitto dei dilemmi bioetici nella deliberazione, nonché l’ambiguità e i limiti teorici di questa prassi deliberativa.
----------
The present article analyzes, through the contributions of some Latin American authors, the perspective of a bioethics as a democratic dialogue among opposite views in order to reach a consensus agreement. The present topic is organized in tow chapters: the first one considers the risk of reduction into localist solution of the bioethical questions in “developing countries”; the second one evaluates the “democratic dialogue” that comes out from the pathway already argued by Habermas and Apel in the “discourse ethics”, highlighting the devaluation of the conflict in the resolution of bioethical dilemmas as well as the ambiguities and the theoretical limits of this deliberative praxis.

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili
Pubblicato
2014-02-28
Sezione
Original Articles
##article.stats##
Abstract views: 247

PDF: 3
##article.share##
Come citare
Canto, Y. E. (2014). Approccio localistico e bioetica deliberativa in America Latina. Limiti e interrogativi. Medicina E Morale, 63(1). https://doi.org/10.4081/mem.2014.72